Fontane e Giardini Zen

Il giardino zen nasce dalla tradizione Buddista Mahayana ed è una rappresentazione stilizzata del giardino giapponese, il quale fa un uso artistico di rocce, sabbia e colline artificiali.

 

La struttura fondamentale del giardino giapponese è data dalle rocce e dal modo in cui sono raggruppate. Le pietre nel giardino zen hanno la funzione di isole intese sia metaforicamente sia come isole di pensiero.

Fondamentale è il numero, mai pari, sia per i gruppi che per i componenti dei singoli gruppi, questo perchè tutto ciò che è arte giapponese rifugge dalla simmetricità.

In sintesi, il giardino zen è composto da due elementi:

  • grani di sabbia rastrellata che rappresentano l'oceano

  • pietre e rocce che rappresentano le montagne e gli animali marini sacri

Il giardino zen crea un senso di tranquillità, immobilità e calma che aiuta a distogliere l'attenzione dai pensieri quotidiani che sono fonte di stress, permettendo così alla mente di espandersi e liberare l'immaginazione.

Giardino zen - L'Alchimista

Giardino Zen

in legno, vetro e metallo

Grande (in foto) 

29 x 44 cm

120

Medio 

25 x 37

105

Insieme ai giardini zen potete trovare anche le fontane luminose per creare in casa un angolo di armonia e relax.

Fontana luminosa - L'Alchimista

Fontana luminosa in calcite

Diametro piatto 25 cm

€ 68

Fontana resina - L'Alchimista

Fontana in resina 

Lunghezza 25 cm circa

€ 40